domenica , Dicembre 15 2019
Home / Bitcoin / Il Comitato sudcoreano approva la legge che applica le regole crittografiche del GAFI

Il Comitato sudcoreano approva la legge che applica le regole crittografiche del GAFI

 Il Comitato sudcoreano approva la legge che applica le norme crittografiche del GAFI

Il comitato politico nazionale della Corea del Sud ha approvato un emendamento che istituisce un quadro giuridico per le criptovalute. Richiede scambi di criptovalute e fornitori di servizi per registrarsi con il regolatore finanziario del paese e conformarsi alle raccomandazioni stabilite dalla Task Force di azione finanziaria.

Leggi anche: IRS dissipa la criptovaluta fiscale

Il Comitato approva la legge

Martedì, il comitato politico nazionale dell'Assemblea nazionale sudcoreana ha approvato un emendamento alla legge sulla segnalazione e l'utilizzo di informazioni specifiche sulle transazioni finanziarie, secondo quanto riferito dai media locali. Joongang Daily ha descritto mercoledì che il disegno di legge "stabilirà una base legale per le valute virtuali classificandole come risorse digitali", aggiungendo che "La criptovaluta è un passo più vicino all'essere legittima in Corea."

Il principale regolatore finanziario del paese, il La Commissione per i servizi finanziari (FSC) ha spiegato che la mossa legislativa migliorerà la trasparenza delle transazioni crittografiche nel rispetto degli standard internazionali.

 Il Comitato sudcoreano approva la legge che applica le norme crittografiche del GAFI "width =" 1000 "height =" 500 " srcset = "https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/fsc.jpg 1000w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/fsc- 300x150.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/fsc-768x384.jpg 768w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/ 11 / fsc-696x348.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/fsc-840x420.jpg 840w "dimensioni =" (larghezza massima: 1000px) 100vw, 1000px

T L'FSC ha sottolineato che prevede di preparare attivamente il decreto di attuazione e le comunicazioni pertinenti dopo la promulgazione per l'attuazione delle norme proposte. Il regolatore raccoglierà anche i commenti del settore come parte del processo di preparazione. Il disegno di legge deve ancora essere approvato dalla commissione giudiziaria e al piano principale dell'Assemblea nazionale, il punto di informazione chiarito, aggiungendo che se approvato passerà in vigore un anno dopo.

Requisiti e obblighi

impone obblighi antiriciclaggio sugli scambi di criptovaluta e sui fornitori di servizi. Mentre ci sono diverse fatture relative alle criptovalute in sospeso presso l'Assemblea Nazionale, la pubblicazione di Hankyung ha notato che questo disegno di legge è il più vicino alle raccomandazioni emesse dalla Financial Action Task Force (FATF), un'organizzazione intergovernativa fondata per sviluppare politiche per combattere il riciclaggio di denaro. A giugno, il GAFI ha pubblicato nuove linee guida per le criptovalute e i relativi fornitori di servizi. Al vertice dei leader del G20 in Giappone, tutti i paesi del G20, compresa la Corea del Sud, hanno dichiarato il loro impegno ad applicare gli standard crittografici del GAFI.

L'FSC ha spiegato mercoledì che il disegno di legge richiede alle imprese di crittografia di prevenire il riciclaggio di denaro e di stabilire regole per le transazioni finanziarie, ha riferito anche Joongang Daily. "In base al nuovo disegno di legge, tutte le attività legate alla criptovaluta saranno tenute a riferire e registrarsi come attività di asset digitali con la Financial Intelligence Unit (FIU) della FSC." In precedenza, la FIU regolava indirettamente gli scambi di criptovaluta attraverso una guida amministrativa alle banche. Hankyung ha elaborato:

La violazione di questi obblighi di segnalazione può comportare la reclusione fino a cinque anni o multe fino a 50 milioni vinti [$42,517] .

 Il Comitato sudcoreano approva la legge che applica le norme sulla crittografia del GAFI "larghezza =" 1000 " height = "500" srcset = "https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/national-assembly.jpg 1000w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads /2019/11/national-assembly-300x150.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/national-assembly-768x384.jpg 768w, https: //news.bitcoin .com / wp-content / uploads / 2019/11 / national-assembly-696x348.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/national-assembly-840x420.jpg 840w "size =" (larghezza massima: 1000px) 100vw, 1000px

Joongang Daily ha inoltre dettagliato che "Quelli che non riescono a riportare, quelli che non riescono ad acquisire un certificato ISMS (Information Security Management System) dalla proprietà statale della Corea Internet e Security Agency (KISA), e quelli che operano f i conti bancari con identità alse non saranno approvati. "

Il governo sudcoreano ha istituito il sistema dei nomi reali nel gennaio dello scorso anno. Tuttavia, attualmente è utilizzato solo dai principali scambi di criptovalute del paese: Bithumb, Upbit, Coinone e Korbit. Le banche sono state riluttanti a fornire questo servizio ad altri scambi; hanno citato il rischio di riciclaggio di denaro come motivo per negare il servizio agli operatori più piccoli. Il parlamento e l'FSC hanno concordato di stabilire le condizioni affinché gli scambi utilizzino il sistema dei nomi reali. Inoltre, il comunicato stampa trasmesso mercoledì:

Le imprese saranno penalizzate se non riusciranno a stabilire i propri sistemi di supervisione che soddisfano gli standard del Financial Action Task Force (FATF).

Cosa ne pensi della Corea del Sud che approva questo disegno di legge regolare l'industria delle criptovalute in linea con le raccomandazioni del GAFI? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.


Immagini per gentile concessione di Shutterstock.


Lo sapevi che puoi acquistare e vendere BCH privatamente usando la nostra piattaforma di trading di Bitcoin Local non peer-to-peer? Il mercato local.Bitcoin.com ha migliaia di partecipanti da tutto il mondo che commerciano BCH in questo momento. E se hai bisogno di un portafoglio bitcoin per conservare in modo sicuro le tue monete, puoi scaricarne uno da noi qui.

Kevin Helms

Studente di economia austriaca, Kevin ha trovato Bitcoin nel 2011 ed è sempre stato un evangelista. I suoi interessi risiedono nella sicurezza dei Bitcoin, nei sistemi open source, negli effetti di rete e nell'intersezione tra economia e crittografia.




About CryptoNews

Check Also

L'autorità finanziaria svedese approva il provider ETP svizzero Crypto Amun

Il 10 dicembre la società svizzera Amun AG ha annunciato che il prospetto di base …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *