sabato , Settembre 21 2019
Home / Bitcoin / Elixxir di David Chaum invita gli utenti di smartphone a testare la messaggistica privata

Elixxir di David Chaum invita gli utenti di smartphone a testare la messaggistica privata

 Elixxir di David Chaum invita gli utenti di smartphone a testare la messaggistica privata

In un'epoca in cui è noto che Google, Facebook e la NSA stanno raccogliendo il più possibile le nostre comunicazioni, molte persone sono preoccupate che la privacy online ora esiste solo nei libri di storia. Un progetto che cerca di risolvere questo problema è la piattaforma di distruzione dei metadati Elixxir, guidata dall'innovatore cypherpunk David Chaum, che ora consente agli utenti di smartphone di testare le capacità di messaggistica privata della rete.

Leggi anche: La moneta di sorveglianza totale sarà una distopia se Controllato da Facebook o dal governo

La piattaforma di distruzione dei metadati lancia Public Alpha

Elixxir, l'ultima creazione dell'uomo noto come il "padre dell'anonimato online", David Chaum, ha annunciato il lancio dell'alfa pubblica della rete Xx. Gestito da un team di nodi gestiti da operatori indipendenti, la rete Xx alpha rappresenta la prima dimostrazione pubblica di Cmix, la rete di transazioni che distrugge i metadati e fornisce privacy e sicurezza dei consumatori senza precedenti.

"Abbiamo lavorato molto duramente per molti anni per progettare e sviluppare la piattaforma di protezione della privacy Elixxir e ora gli utenti possono accedere alla piattaforma per la comunicazione privata. È una cosa di cui parlare e descrivere una tale piattaforma, un'altra è renderla disponibile per l'uso su uno smartphone. Sono molto orgoglioso del nostro team per aver fatto ciò ", ha dichiarato David Chaum.

 Privacy Network Elixxir invita gli utenti di smartphone a testare la messaggistica privata" width = "696" height = "348" srcset = "https: //news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata-1024x512.jpg 1024w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata-300x150.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata-768x384.jpg 768w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata -696x348.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata-1392x696.jpg 1392w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019 /09/metadata-1068x534.jpg 1068w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/metadata-840x420.jpg 840w, https://news.bitcoin.com/wp-content /uploads/2019/09/metadata.jpg 1600w "size =" (larghezza massima: 696px) 100vw, 696px

Nelle settimane a venire, gli utenti avranno la possibilità di testare l'alfa pubblica della rete Xx da soli . Attualmente, alcuni partner stanno testando l'alfa pubblica. Gli sviluppatori affermano che l'alfa pubblica sarà immediatamente in grado di elaborare 500 transazioni al secondo e si aspettano che si ridimensioni in poche settimane a 2.500-5.000 transazioni al secondo.

I nodi alfa pubblici della rete Xx sono gestiti da una sezione trasversale di operatori di nodi selezionati in tutto il mondo. Gli operatori includono Bitcoin.com, Chainzilla, Everstake, Incrypt, Iqlusion e Simply VC. Selezionati a mano da Elixxir, questi operatori di nodo contribuiranno con la loro esperienza e feedback per informare la beta decentralizzata della rete Xx entro la fine dell'anno.

"È bello vedere Elixxir è disponibile pubblicamente per test ad alto volume. Sono un sostenitore. Alcune cose della mia vita sono confidenziali, ecco perché non vedo l'ora di utilizzare la loro piattaforma di protezione della privacy ", ha commentato Roger Ver, Presidente esecutivo di Bitcoin.com.

Come Elixxir protegge i metadati degli utenti

I metadati di comunicazione sono i informazioni su orari, origini e destinazioni di telefonate, e-mail e messaggi istantanei, in contrapposizione al loro contenuto reale. Può essere usato contro le persone da inserzionisti, truffatori, ladri di identità e persino governi ostili.

L'ex direttore della National Security Agency (NSA) e della Central Intelligence Agency (CIA), Michael Hayden, ha affermato nel 2014 che "Uccidiamo persone basate su metadati. "Ha spiegato che" i metadati da soli possono fornire un quadro estremamente dettagliato delle associazioni e degli interessi più intimi di una persona, ed è in realtà molto più facile, dal punto di vista tecnologico, cercare enormi quantità di metadati che ascoltare milioni di telefonate . ”

Secondo il white paper Cmix, Elixxir sta lavorando per fornire protezione contro la raccolta e lo sfruttamento dei metadati soddisfacendo due valori fondamentali fondamentali per raggiungere la vera sicurezza e privacy. Il primo valore è l'anonimato, che protegge l'identità dei partecipanti alle attività; ad esempio, un mittente e un destinatario del messaggio. Ciò significa che un avversario non può mappare alcun input sull'output corrispondente con una probabilità superiore rispetto all'ipotesi casuale, anche se l'avversario ha compromesso la maggior parte del sistema. Il secondo valore è l'integrità: la verifica dell'affidabilità del sistema di transazione. Ciò significa, ad esempio, che in qualsiasi momento, il sistema consegna tutti i messaggi senza alterazione o, in caso di guasto, qualsiasi nodo dannoso viene identificato con alta probabilità.

 Privacy Network Elixxir invita Smartphone Utenti per testare la messaggistica privata "width =" 696 "height =" 348 "srcset =" https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network-1024x512.jpg 1024w, https: //news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network-300x150.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network -768x384.jpg 768w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network-696x348.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads /2019/09/global-network-1392x696.jpg 1392w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network-1068x534.jpg 1068w, https: //news.bitcoin .com / wp-content / uploads / 2019/09 / global-network-840x420.jpg 840w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/09/global-network.jpg 1600w "size =" (larghezza massima: 696px) 100vw, 696px

Per ottenere sia l'anonimato che l'integrità, il sistema riunisce due concetti chiave: mixnet e precomputazione. I mixnet, noti anche come reti di mixaggio, sono stati descritti per la prima volta da David Chaum nel 1981. Un mixnet stabilisce regole crittografiche per messaggi o attività di transazione da un insieme di utenti per essere trasmessi da una sequenza di intermediari di fiducia noti come mixnodi. Si tratta di server di computer che ricevono un batch di messaggi crittografati, li permettono casualmente o li "mescolano", quindi li inviano in avanti. Le mixnet in genere proteggono il contenuto dei messaggi con la crittografia a chiave pubblica. Il processo di miscelazione fornisce l'anonimato, mentre la crittografia della chiave pubblica fornisce integrità.

Lo svantaggio principale delle tradizionali reti a combinazione è che sono lente; il processo di crittografia a chiave pubblica richiede molto tempo per l'esecuzione dei computer, rendendo le mixnet troppo lente per la maggior parte degli utenti. Il sistema Cmix è progettato per risolvere questo problema utilizzando il pre-calcolo. La precomputazione consente ai mixnodi di eseguire tutto il dispendioso lavoro di crittografia a chiave pubblica prima della fase in tempo reale di gestione dei messaggi tra mittenti e destinatari. Il risultato, secondo gli sviluppatori, è un tipo molto efficiente di mixnet che consente agli utenti di inviare e ricevere messaggi in tempo reale senza compromettere la sicurezza e la privacy.

Mixnodes esegue il lavoro di decodifica dei messaggi e mescola il traffico per nascondere il associazioni tra mittenti e destinatari. Il lavoro delle mixnets viene eseguito in tre fasi: impostazione, precomputazione e tempo reale. Nella fase di installazione, i mixnodi stabiliscono chiavi pubbliche segrete e condivise, che possono essere utilizzate come seme per derivare valori univoci per ogni sessione. La fase di precomputazione viene eseguita una volta per ogni fase in tempo reale. I mixnodi stabiliscono valori condivisi per eludere la necessità di operazioni a chiave pubblica durante la fase in tempo reale, con ciascun mixnodo in un team di membri n che esegue 1 / n del lavoro di decrittazione. Nella fase in tempo reale, i mixnodi ricevono messaggi, eseguono il lavoro di decodifica preparato con il pre-calcolo e trasmettono il messaggio al successivo mixnodo.

Cypherpunk Creator of Digital Cash

David Lee Chaum è noto come pioniere in crittografia e tecnologie per la tutela della privacy e ampiamente riconosciuta come l'inventore del denaro digitale. Nel 1995 la sua società Digicash, una società di moneta elettronica, ha creato la prima valuta digitale con ecash. Il famoso cypherpunk lamentava una volta che le tecnologie di Internet avrebbero creato una società di dossier in cui il governo avrebbe catalogato le informazioni su ogni individuo e avrebbe rintracciato ogni persona e tenuto sotto controllo i loro andirivieni. Cosa ne pensi di Elixxir e del lancio dell'alfa pubblica della rete Xx? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.


Immagini per gentile concessione di Shutterstock.


Verifica e traccia le transazioni in contanti di bitcoin sul nostro BCH Block Explorer, il migliore del suo genere in qualsiasi parte del mondo. Inoltre, tieni il passo con le tue partecipazioni, BCH e altre monete, sui nostri grafici di mercato su Bitcoin.com Markets, un altro servizio originale e gratuito di Bitcoin.com.

Avi Mizrahi

Avi Mizrahi è un economista e imprenditore che ha copre Bitcoin come giornalista dal 2013. Ha parlato della promessa di criptovaluta e tecnologia blockchain in numerose conferenze finanziarie in tutto il mondo, da Londra a Hong Kong.

About CryptoNews

Check Also

Crypto potrebbe essere conforme alla legge della Sharia? Risposta degli esperti

L'aumento della popolarità del Bitcoin (BTC) e di altre criptovalute ha portato alla discussione tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *