domenica , Dicembre 15 2019
Home / Bitcoin / Banche tedesche autorizzate a conservare e vendere criptovaluta nel 2020

Banche tedesche autorizzate a conservare e vendere criptovaluta nel 2020

 Banche tedesche autorizzate a conservare e vendere criptovaluta nel 2020

Il prossimo anno le banche tedesche saranno in grado di gestire criptovalute come bitcoin dopo l'entrata in vigore della quarta direttiva UE sul riciclaggio di denaro. La direttiva approvata dal parlamento tedesco, Bundestag, consente alle banche del paese di agire come custodi di criptovaluta piuttosto che fare affidamento su servizi di custodia di terze parti.

Leggi anche: Germania a mala pena evita la recessione, l'economia rimane stagnante

Presto in grado di gestire le criptovalute

Secondo la pubblicazione regionale di notizie finanziarie Handelsblatt, nel 2020 gli istituti bancari tedeschi saranno in grado di gestire le criptovalute per i clienti. In base alla legislazione recentemente emanata, le banche tedesche saranno in grado di ricevere, archiviare e vendere attività digitali come bitcoin cash (BCH) ed ethereum (ETH). La direttiva 2015/849 è un approccio regolamentare modificato emesso dal Parlamento europeo e dai politici tedeschi. La quarta direttiva UE sul riciclaggio di denaro evidenzia il fatto che "i prodotti di moneta elettronica sono sempre più considerati sostituti dei conti bancari". Il reporter di Handelsblatt, Felix Holtermann, rivela che la nuova direttiva "soppressione della cosiddetta offerta di separazione" rende le banche tedesche può gestire le criptovalute senza bisogno di usare un custode di terze parti. Prima di cancellare questa parte delle linee guida, la direttiva avrebbe richiesto alle banche di utilizzare "custodi esterni o filiali speciali" per conservare le criptovalute.

 Banche tedesche autorizzate a conservare e vendere criptovaluta nel 2020 "larghezza =" 1000 "height = "563" srcset = "https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/shutterstock_183306242.jpg 1000w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11 /shutterstock_183306242-300x169.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/shutterstock_183306242-768x432.jpg 768w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads /2019/11/shutterstock_183306242-696x392.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/shutterstock_183306242-746x420.jpg 746w "dimensioni =" (larghezza massima: 1000px) 100vw , 1000px

Nel 2020, le banche tedesche saranno in grado di offrire soluzioni di criptovaluta insieme a obbligazioni, azioni e titoli tradizionali. Le banche dovranno procurarsi una licenza per offrire servizi di custodia di beni digitali, ma la direttiva estende le scadenze per le domande. Il dirigente della società di consulenza DLC, Sven Hildebrandt, ritiene che l'iniziativa porti la Germania in vantaggio. "La Germania è sulla buona strada per diventare un cripto-paradiso", ha osservato Hildebrandt. "Il legislatore tedesco sta svolgendo un ruolo pionieristico nella regolamentazione delle criptovalute". Il cofondatore del sito web aggregatore di dati crittografici Coingecko, Bobby Ong afferma che le banche che offrono questo tipo di servizi aprono molte istituzioni finanziarie a molti opportunità. Ong ha spiegato venerdì:

Proprio come ora le banche vendono oro, azioni, fondi comuni di investimento e assicurazioni direttamente ai consumatori al dettaglio, non vedo alcun motivo per cui le banche non offriranno criptovalute in vendita ora. Cosa sta impiegando così tanto tempo questi banchieri? È una grande miniera d'oro in attesa di essere sfruttata.

Mentre alcuni accolgono con favore le nuove linee guida, altri sono più critici della quarta direttiva UE

Secondo rapporti locali, l'associazione bancaria tedesca Bundesverband deutscher Banken ( BdB) "ha accolto con favore il nuovo regolamento". "Gli istituti di credito hanno esperienza nella custodia dei beni dei clienti e nella gestione dei rischi, sono impegnati nella protezione degli investitori e sono sempre stati controllati dalla vigilanza finanziaria", ha affermato l'associazione bancaria. BdB ha aggiunto che la nuova direttiva consente agli investitori di investire in risorse digitali a livello nazionale piuttosto che cercare fondi esteri all'estero. Il CEO di Binance Changpeng Zhao (CZ) ha sottolineato dopo l'annuncio criptato della banca tedesca che "le banche intelligenti fanno questo" e "Bitcoin [is] non è ancora morto". Altri critici non trovano il quarto denaro dell'UE direttiva sul riciclaggio così invitante e amichevole. "Con la nuova legge AML, colpisce l'intera UE – combinalo con tassi di interesse negativi per miliardi di euro che si trovano nei loro conti bancari – Il prossimo anno tutti nell'UE riceveranno una fattura per detenere fiat nei loro conti bancari", uno scettico ha scritto .

 Banche tedesche autorizzate a conservare e vendere criptovaluta nel 2020 "width =" 1500 "height =" 600 "srcset =" https://news.bitcoin.com/wp-content /uploads/2019/11/directive.jpg 1500w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/directive-300x120.jpg 300w, https://news.bitcoin.com/wp -content / uploads / 2019/11 / direttiva-1024x410.jpg 1024w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/directive-768x307.jpg 768w, https: //news.bitcoin .com / wp-content / uploads / 2019/11 / direttiva-696x278.jpg 696w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/directive-1392x557.jpg 1392w, https: / /news.bitcoin.com/wp-content/uploads/2019/11/directive-1068x427.jpg 1068w, https://news.bitcoin.com/wp-content/uploads/ 2019/11 / direttiva-1050x420.jpg 1050w "dimensioni =" (larghezza massima: 1500px) 100vw, 1500px
La quarta direttiva UE sul riciclaggio di denaro.

Un altro fattore negativo per le banche tedesche che detengono criptovalute è il Niels esecutivo Baden-Wuerttemberg Nauhauser. L'analista finanziario ha dichiarato a Handelsblatt che le nuove direttive aggiungeranno ulteriore tensione ai sostenitori della protezione dei consumatori. "Se [German banks] è autorizzato a vendere criptovalute e a mantenerle a pagamento, corrono il rischio di trasformare le proprie attività a rischio di perdita totale per i propri clienti, senza che loro sappiano in cosa stanno entrando." Nauhauser ha anche sottolineato che le banche devono già informare i clienti sui costi e i rischi associati ai veicoli di investimento come obbligazioni e azioni. L'analista del Baden-Wuerttemberg ha sottolineato che le vendite dirette di risorse digitali avranno bisogno della stessa attenzione.

Cosa ne pensi delle banche tedesche autorizzate a conservare e vendere valute digitali? Facci sapere cosa ne pensi di questo argomento nella sezione commenti qui sotto.


Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons, Fair Use e la quarta direttiva UE sul riciclaggio di denaro.


Vuoi creare la tua carta di conservazione frigorifera sicura. portafoglio? Controlla la nostra sezione strumenti. Puoi anche goderti il ​​modo più semplice per acquistare Bitcoin online con noi. Scarica il tuo portafoglio Bitcoin gratuito e vai alla nostra pagina Acquista Bitcoin dove puoi acquistare BCH e BTC in modo sicuro.

Jamie Redman

Jamie Redman è una giornalista di tecnologia finanziaria che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità di criptovaluta dal 2011. Ha una passione per Bitcoin, codice open source e applicazioni decentralizzate. Redman ha scritto migliaia di articoli per notizie.Bitcoin.com sui protocolli dirompenti che stanno emergendo oggi.

About CryptoNews

Check Also

L'autorità finanziaria svedese approva il provider ETP svizzero Crypto Amun

Il 10 dicembre la società svizzera Amun AG ha annunciato che il prospetto di base …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *